PROSSIMO APPUNTAMENTO

GIOVEDI’ 6 DICEMBRE 2018 ORE 18:00
SEDE ALBERONE Via Appia Nuova 357

REPRESSIONE

E’ stata organizzata l’Assemblea Contro la Repressione nei Luoghi di Lavoro del 25 dicembre a Casale Alba 2.
L’iniziativa è stata giudicata positivamente sia per la quantità di presenze che, nonostante la pioggia, hanno animato il dibattito, sia per i contenuti del dibattito stesso.
Qui potete vedere il report.
Intanto si è deciso di fissare la prossima riunione per il giorno giovedì 13 dicembre alle 18:00 all’Alberone per organizzare concretamente l’avvio dell’Osservatorio sulla Repressione.

Si è svolta l’Iniziativa di Solidarietà ad Alessia e Lorenzo mercoledì 28 novembre, in occasione della prima udienza al Tribunale del Lavoro per il ricorso contro la loro sospensione.
Una bella giornata, partecipata e positiva.

SANITA’

Sulla situazione OSA, società in appalto al Policlinico da tantissimi anni a causa del blocco delle assunzioni, sta crescendo la preoccupazione di lavoratrici e lavoratori riguardo al loro futuro.
A seguito di una assemblea organizzata da Cgil, Cisl e Uil si è reso evidente il rischio concreto di licenziamento e si sono posti dubbi sulla retribuzione di dicembre. Nell’assemblea le OOSS hanno assunto una posizione attendista, contestata da lavoratrici e lavoratori.
Lunedì 26 novembre le lavoratrici e i lavoratori hanno organizzato un improvvisato corteo interno per impedire i licenziamenti e internalizzare i lavoratori. La mobilitazione è stata partecipata e si è deciso di organizzare altre iniziative.

Per quanto riguarda i Consultori, si è svolta il 1 dicembre a Piazza dei Mirti l’Assemblea Territoriale organizzata dal Coordinamento delle Donne dei Consultori.
Una iniziativa partecipata.

Per quanto riguarda le Liste di Attesa, dopo l’Assemblea del 16 novembre si è deciso di continuare la mobilitazione nel territorio della Asl Roma 2 e attualizzare il Vademecum.
Contestualmente è stato effettuato l’incontro dell’Osservatorio sui Tempi di Attesa della Asl Roma 4 a cui ha partecipato i Coordinamento Cittadino Sanità. Si attende il verbale dell’incontro per pubblicare il relativo Comunicato Stampa.

RIORGANIZZAZIONE MAILING LIST

In base alle regole comunemente stabilite fin dall’inizio, alla Mailing List vengono iscritti gli interessati al dibattito del CLU, che in quanto tali partecipano alle varie riunioni, al di là dal fatto che in qualche riunione magari non si riesce ad essere presenti. Diversamente dalla Newsletter che è stata creata per informare delle attività del CLU chiunque non possa o non sia interessato a partecipare direttamente al dibattito del CLU.
Dopo oltre un anno dalla creazione della Mailing List si è deciso di procedere ad una verifica degli iscritti e ad una sua conseguente riorganizzazione, per mantenere coerenza con le regole della sua creazione.
Chi risulta iscritto alla Mailing List ma non è interessato e/o non partecipa al dibattito del CLU verrà spostato nella Newsletter, previa informativa al diretto interessato. In questo modo si potrà comunque essere informati delle attività del CLU.
Gli amministratori della Mailing List si coordineranno per pianificare e realizzare la sua riorganizzazione.

Share This