Nell’ambito delle iniziative a sostegno delle campagna contro i provvedimenti disciplinari avviati contro tre lavoratori del Policlinico, il 24 marzo è stata realizzata una cena sociale al Casale Alba 2 per rilanciare le prossime mobilitazioni e raccogliere fondi per le spese delle lotte.

La cena è stata un successo incredibile: circa 200 coperti; cucina di eccezione apprezzata da tutti e una notevole somma raccolta.

Intervento di chiusura molto applaudito così come la proiezione del video di denuncia che sta ormai inondando i social.

Share This