PROSSIMA RIUNIONE

Lunedì 11 giugno ore 17:00
Auletta delle Lavoratrici e dei Lavoratori del Policlinico.

VADEMECUM PER EVITARE LE LISTE DI ATTESA

Proseguono i volantinaggi.
Si invita a continuare la massima diffusione del Vademecum, che è stato presentato anche ad una assemblea a Torino.
A questo link tutti i dettagli del lavoro del Coordinamento.
Sono state inviate le lettere con le richieste formali di informazioni sulle liste di attesa a tutte le ASL e alla Regione Lazio.

INIZIATIVA AL MAMMUT

In occasione della festa di quartiere in zona Ponte Mammolo, il Comitato Mammut ci ha invitato ad effettuare un intervento dal palco e gestire un banchetto per ognuno dei due giorni di festa popolare (qui la locandina).
Saremo presenti i giorni venerdì 8 e sabato 9 dalle 20:00 alle 22:00 circa.
Siamo tutt@ invitat@ a partecipare ed estendere la partecipazione. Invieremo apposita mail per organizzare la presenza nei due giorni.

PRECARIATO AL POLICLINICO

E’ stata illustrata la nuova delibera della Direzione del Policlinico Umberto I che in pratica, nell’arco di due anni, affossa tutte le possibilità di mantenimento del posto di lavoro, nonché quelle di assunzione diretta, degli 800 lavoratori e lavoratrici della cooperativa OSA.
Il Coordinamento Lavoratrici e Lavoratori del Policlinico ha realizzato un volantino che denuncia i fatti e lancia una Assemblea per il 21 giugno.
A Radio Onda Rossa, in una trasmissione del 5 giugno, è stato effettuato un intervenuto che ha illustrato in modo esauriente tutta la vicenda. Vi invitiamo ad ascoltarla a questo link.

ORGANIZZAZIONE INIZIATIVE PUBBLICHE

C’è la disponibilità di alcune strutture e sono state elaborate alcune idee per organizzare iniziative pubbliche.
Nella prossima riunione prenderemo una decisione al riguardo.

CONNESSIONI

E previsto per il 14 giugno prossimo un incontro alla Regione tenuto dal consigliere 5 stelle Barillari che sarebbe interessante seguire quantomeno per raccogliere dati e informazioni. Appena ricevuta verrà inviata in lista la mail di convocazione.

PRIVATIZZAZIONE E TAGLI ALLA SANITA’

Arrivano preoccupanti notizie sia sull’ampliamento dell’intramoenia (Eastman Policlinico e Sant’Eugenio) attraverso l’utilizzo di reparti pubblici attualmente non utilizzati, sia sulla chiusura di presidi sanitari come ad esempio la fondazione Istituto Mediterraneo di Ematologia (in qualche modo legato al policlinico di tor vergata) dove verranno licenziate lavoratrici e lavoratori o il Reparto di Pediatria dell’Ospedale “Regina Apostolorum” che serve l’ASL RM 6.
In generale è importante mantenere alta l’attenzione anche al fine di valutare iniziative al riguardo.

Share This