La crisi sanitaria in atto ha modificato molte delle consolidate abitudini a cui eravamo abituati. Le iniziative di mobilitazione non sono sfuggite a questi cambiamenti. Ma le mobilitazioni per l’ampliamento del Servizio Sanitario Pubblico sono urgenti ora più che mai perché proprio la crisi sanitaria ha svelato i difetti e quindi le necessità di intervento nella gestione della sanità in italia.

Di fronte all’emergenza abbiamo deciso di non assistere passivamente a questo scempio e abbiamo dato vita, insieme e con il supporto di Radio Onda Rossa, a trasmissioni radio che si sono rivelate della vere e proprie assemblee a microfoni aperti con ampie partecipazioni.

Inoltre riteniamo necessario allargare il più possibile il confronto sulla necessità inderogabile di un sistema sanitario pubblico universale umanizzato e sulle mobilitazioni necessarie per ottenerlo. In questa pagina riportiamo gli interventi sul tema. 

RIATTIVIAMO LE PRESTAZIONI PUBBLICHE!

Mobilitiamoci in tutte le ASL per riattivare immediatamente visite, prestazioni, esami, assistenza, etc..

Crisi Sanitaria: Documento del CCS

Un documento del Coordinamento Cittadino Sanità che vuole essere contributo di analisi della situazione in corso e di proposte sul che fare

ANDRA' TUTTO BENE SE

Il manifesto del Coordinamento Cittadino Sanità in 5 punti.
#andràtuttobeneSE

le Radio Assemblee

I podcast delle assemblee radiofoniche organizzate da Radio Onda Rossa e CCS: microfoni aperti al confronto sulla crisi sanitaria.

Gli approfondimenti

Alcuni imprescindibili approfondimenti sulla crisi sanitaria

Gli ultimi post sulla nostra pagina Facebook

📅11 Luglio ore 17

📍Piazza Mazzini, Velletri

📢Per il diritto alla salute
... Leggi di piùLeggi di meno

Vai al post su Facebook

🧐Alcune utili infografiche prodotte da Uniti per la sanità pubblica - Coordinamento Velletri

🤑Questi sono un po' dei dati di quello che si sono mangiati a spese della nostra salute

📢Ci vediamo l'11 luglio a p.za Mazzini, Velletri, per discutere e manifestare la nostra voglia di conquistarci il diritto alla salute
... Leggi di piùLeggi di meno

Vai al post su Facebook

🎙️Report riunione Coordinamento Cittadino Sanità
❗Breve sintesi dei punti decisi nella riunione del 2 luglio 2020

💥Molte delle realtà che hanno animato la piazza dello scorso 26 giugno
sotto la Regione sono state presenti alla riunione del 2/7 convocata dal
coordinamento cittadino sanità per dare continuità al percorso
intrapreso. Tutti e tutte hanno dato un giudizio positivo della giornata
del 26 e soprattutto hanno condiviso la volontà di continuare il
percorso ampliandolo e rafforzandolo al fine di costruire un diffuso e
forte movimento per una sanità pubblica, gratuita, universale e
umanizzata. Consapevoli che il lavoro da fare è ancora tanto si è però
manifestata la volontà di costituire un ampio coordinamento di realtà
che superi la dimensione cittadina e investa l'ambito regionale.
Partendo da questa determinazione si sono indicati i primi passi
concreti:

1️⃣ partecipazione alla manifestazione indetta per il 4 luglio da 27
Associazioni del Coordinamento Nazionale per il Diritto alla Salute
davanti al Ministero della Salute a Roma alle ore 10:30;

2️⃣ partecipazione e supporto all'assemblea in piazza indetta dalle
realtà di Velletri sabato 11 luglio alle ore 17 a piazza Mazzini;

3️⃣organizzazione di una nuova mobilitazione entro il mese di luglio da
definire nella riunione del prossimo giovedì 9 luglio alle ore 17
all'occupazione di viale delle province 198;

4️⃣ organizzazione, attraverso la mailing list, di una apposita riunione
per definire strumenti e modalità comunicative;

5️⃣ organizzazione di un incontro/convegno/seminario per formarsi in
materia di intramoenia, liste d'attesa, organizzazione della sanità
territoriale.
... Leggi di piùLeggi di meno

Vai al post su Facebook
Share This