STANNO CREANDO UN DESERTO E LO CHIAMERANNO ROMA

L’Assemblea cittadina svolta il 7 luglio scorso a Roma ha visto una grande partecipazione sia dal punto di vista delle presenze, con oltre 150 partecipanti che hanno riempito la sala ben oltre le sue capacità, che dal punto di vista degli interventi, con oltre 25 contributi che ci hanno obbligato a prolungare l’assemblea oltre i tempi inizialmente previsti.

La stragrande maggioranza degli interventi ha visto la testimonianza e il contributo al dibattito di lavoratori e realtà di lavoro, tutti accumunati dall’offensiva padronale in corso e dalla necessità di rispondere alla morsa assassina causata dalla crisi del sistema.

Proprio la dimensione della partecipazione ci sembra  che renda evidente da una parte il desiderio di protagonismo di lavoratrici e lavoratori nelle questioni che li riguardano che deve essere alimentato, e dall’altra un disagio che cova tra i lavoratori che reclama di essere colto.

In questi dati, quantitativi, di contenuto e rivelatori, sta la nostra valutazione estremamente positiva di un’assemblea che consideriamo un vero e proprio successo.

Naturalmente non ci montiamo la testa. Il Coordinamento Lotte Unite è un organismo in gestazione che sta cercando, faticosamente e a piccoli passi, di proseguire in un percorso di crescita ancora tutto da realizzare.

Ma proprio il metodo di lavoro che cerchiamo di perseguire, fatto di dura e costante militanza e di paziente tessitura di un coordinamento tra realtà di lavoro che possano, senza delegare, realizzare concrete mobilitazioni sui luoghi di lavoro, crediamo che sia alla base della riuscita dell’assemblea.

Questa assemblea è per noi un punto di partenza, con l’auspicio che si moltiplichino le strutture consiliari autoconvocate e crescano sempre più le lotte delle lavoratrici e dei lavoratori per dare corpo ad un forte movimento autorganizzato cittadino e nazionale

Un’esigenza, a nostro avviso, per noi tutti inderogabile.

13/7/2017 Coordinamento Lotte Unite

Scarica il comunicato in formato PDF

Share This