COMUNICATO STAMPA SULLE LISTE DI ATTESA – INCONTRO ASL RM6

Il Coordinamento Cittadino Sanità, a seguito della lettera inviata il 31 maggio a tutte le ASL di Roma per richiedere informazioni dettagliate sui piani per il governo delle liste di attesa, ha ricevuto il 15 giugno dalla ASL RM6 una riposta scritta, a firma del Direttore Sanitario Dott. Mario Ronchetti, con contenuti generici e quindi insufficienti, e per questo è stato effettuato il giorno 26/6/2018 un primo approfondimento con la ASL RM6 stessa.

Questo approfondimento si inserisce nell’ambito della campagna per una Sanità pubblica, gratuita, universale e umanizzata, che in questo periodo vede il Coordinamento Cittadino Sanità impegnato, tra le altre cose, nella diffusione di un Vademecum per Evitare le Liste di Attesa.

Abbiamo dunque chiesto maggiori chiarimenti su:

  • L’applicazione del decreto legislativo 124 /1998;
  • Piano di governo delle liste di attesa così come specificato nella nostra lettera del 31 maggio;
  • Dati statistici relativi ai tempi di attesa per le prestazioni del SSN e dell’intramoenia.

E’ emerso che presso la ASL RM6 è stato recentemente istituito un Tavolo di Confronto con l’utenza, aperto al contributo di tutti i soggetti interessati, a cui potrà accedere anche il Coordinamento Cittadino Sanità.

In questa occasione abbiamo avuto notizia dell’istituzione del Registro Regionale dei Tumori, alimentato anche dalla ASL RM6, e pertanto sarà nostra cura individuare le forme per accedere ai dati di tali registro, sia a livello territoriale che regionale, visti i gravi problemi ambientali di alcuni territori.

Consideriamo questo di oggi un ulteriore approfondimento nel percorso di intervento sulla sanità del territorio della ASL RM6 e rimaniamo in attesa di una sollecita convocazione per un incontro che dia risposta ai quesiti da noi posti.

Nel frattempo proseguono le mobilitazioni per una Sanità pubblica, gratuita, universale e umanizzata.

27 giugno 2018

COORDINAMENTO CITTADINO SANITA’
ROMA

Share This