Prossimo Appuntamento

Lunedì 2​8 maggio Ore 17:00.
Auletta Lavoratrici e Lavoratori del Policlinico.

Vademecum per Evitare le Liste di Attesa

E’ stato aggiornata la pagina sul sito contenente il Vademecum, reperibile a questo indirizzo.
Dalla pagina adesso è possibile:
– scaricare il vademecum in versione A4 pieghevole
– scaricare il vademecum in versione A3 per affissione
– consultare le iniziative di diffusione realizzate
E’ bene sempre ricordare che come CCS siamo contrari alla privatizzazione della sanità​,​ come si evince anche dal testo di accompagnamento al Vademecum nella pagina sopra riportata

Volantinaggi Vademecum per Evitare le Liste di attesa

Dovunque li realizziamo vanno sempre molto bene.
Diffondiamo una quantità enorme di vademecum,  gli utenti si interessano, mostrano apprezzamento per l’iniziativa e trovano chiare le indicazioni, come ad esempio nell’ultimo volantinaggio ​al presidio integrato ​S. ​Caterina dove in circa 1 ora e mezza sono stati distribuiti circa 600 vademecum.
E’ stata consegnata al Tribunale dei diritti del malato ​del Policlinico una copia del Vademecum, perché avevano saputo del nostro volantinaggio e ci hanno chiesto il documento.
Alcuni di noi, residenti nel territorio di Santa Marinella, valuteranno nei prossimi giorni eventuali iniziative da effettuare in tale zona per divulgare la nostra campagna sulle Liste di Attesa e ci faranno avere notizie in merito.
E’ importante essere incalzanti con i volantinaggi.
Si invitano tutte le strutture che intendono realizzare volantinaggi a comunicarlo in lista, sia per aggiornare l’elenco dei volantinaggi effettuati sia per favorire la partecipazione degli altri presenti in lista ai volantinaggi.

Lettera a Istituzioni

E’ stato definito il testo di due lettere sulle Liste di Attesa da inviare alle istituzioni come CCS:
– alla Direzione Regionale Salute e Politiche Sociali della Regione Lazio per avere accesso ai dati pubblici riguardanti le Liste;
– alle ASL di Roma per richiedere informazioni sui Piani per il governo delle Liste di Attesa.
Le lettere verranno inviate tramite posta elettronica certificata (PEC). Per questo verrà a breve predisposta una PEC ufficiale del CCS.
E’ in via di completamento la lista con gli indirizzi dei destinatari di questi invii.

Corteo a Roma 26 maggio

Stiamo realizzando un volantino da distribuire al corteo “Obiezione Respinta – a 40 anni dalla legge 194” organizzato a Roma da NonUnaDiMeno per il 26 maggio, partenza ore 17.00 da Piazza dell’Esquilino.
Il volantino verrà distribuito prima in lista.

​Assemblea a Firenze il 26 maggio Contro la Privatizzazione della Sanità

​In vista dell’Assemblea indetta dal Coordinamento Toscano Diritto alla Salute contro la privatizzazione della sanità, per le assunzioni e per il miglioramento del servizio pubblico, prevista a Firenze il 26 maggio alle ore 10 al dopolavoro ferroviario, è stata individuata la delegazione del CCS che parteciperà all’Assemblea.

​Fondo Cassa Coordinamento Cittadino Sanità​

​E’ stato proposto di costituire un Fondo Cassa del CCS tramite delle iniziative pubbliche presso alcune strutture territoriali, dove organizzare eventi sociale e di dibattito pubblicizzati in un unico manifesto. Approfondiremo la proposta nella prossima riunione.

Consultori

Continuano le assemblee delle donne presso il consultorio di via Resede e il CCS sta partecipando ​per informarle anche riguardo alle iniziative che stiamo portando avanti come Coordinamento Cittadino Sanità​ e per proporre azioni di volantinaggio congiunte.

Ospedale S. Eugenio​

All’Ospedale S. Eugenio stanno creando dei reparti in intramoenia ed è stato invitato un lavoratore della struttura a partecipare alle riunioni del CCS.

​Ospedale S. Camillo​

A fine 2017 è stata pubblicata una notizia, che come CCS apprendiamo solo ora, riguardo a una sessantina di medici che sono stati sospesi dall’attività intramoenia per non aver applicato correttamente il relativo regolamento. Uno dei tanti esempi degli effetti nefasti dell’intramoenia.
https://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/san_camillo_roma_sanita_medici-3387557.html

Mailing List

Si ricorda che chi vuole essere iscritto alla Mailing List del CCS deve comunicare la propria richiesta al seguente indirizzo:  CoordinamentoCittadinoSanita@gmail.com .
Una volta iscritti alla ​Mailing ​List, per comunicare con​ il gruppo bisogna scrivere al​ seguente indirizzo​:​ ​​CoordinamentoCittadinoSanita@googlegroups.com

Share This