Correva l’anno 1997, e le lavoratrici e i lavoratori del Cobas Policlinico Università e Cobas Nazionale Sanità e Ricerca pubblicavano questo dossier dal quale riportiamo l’introduzione.

Questo documento, tratto da un saggio di A.Donzelli, vuole costruire un contributo critico alla discussione su quanto stà accadendo nel settore Sanità.
Infatti nonostante che su questi temi si giochi il futuro dell’Assistenza in Italia, il dibattito è praticamente nullo e sostanzialmente inesistente un punto di vista alternativo a quello che rappresenta la neo religione della competitività e del mercato anche nelal Sanità. Il tutto viene alimentato da schiere di “tecnici” che sistematicamente, a cura delle Amministrazioni propongono una cultura sanitaria che ci fa regredire di trent’anni.
Oltre che tentatre di colmare questa drammatica lacunam quello che ci prorponiamo è di aprire un confronto tra i lavoratori, le associazioni, i cittadini al fine di individuare i modi e i punti sui quali costruire mobilitazioni volte ad inirizzare l’organizzazione sanitaria verso valori umani, equi, solidali ed efficaci.
Gennaio 1997
Cobas Policlinico Università
Cobas Nazionale Sanità.

 

Share This